lunedì , Maggio 10 2021
Home / Comunicati Nazionale / CENSIS, DE PALO: “ENNESIMO ALLARME DENATALITÀ. GOVERNO DIA UN SEGNALE SU IMPIEGO FONDI RECOVERY PER LE NUOVE GENERAZIONI”

CENSIS, DE PALO: “ENNESIMO ALLARME DENATALITÀ. GOVERNO DIA UN SEGNALE SU IMPIEGO FONDI RECOVERY PER LE NUOVE GENERAZIONI”

CENSIS, DE PALO: “ENNESIMO ALLARME DENATALITÀ. GOVERNO DIA UN SEGNALE SU IMPIEGO FONDI RECOVERY PER LE NUOVE GENERAZIONI”

Come l’Istat nelle scorse settimane, oggi anche il Censis suona l’allarme e ci ricorda che siamo un Paese a nascite sottozero. E che a breve ci rimpiccioliremo, perdendo potenzialità di sviluppo economico e vitalità sociale. La conferma che la nuova, grande questione sociale dell’Italia è la natalità. Per questo invitiamo al Governo, oltre all’impegno per realizzare il prima e il meglio possibile l’assegno unico e universale, a dare un chiaro segnale politico su questo tema anche per i fondi del Recovery Fund”: così il presidente nazionale del Forum delle associazioni familiari, Gigi De Palo.

“L’assegno unico – prosegue De Palo – è il primo passo per iniziare a eliminare la discriminazione fiscale che affossa i nuclei familiari del nostro Paese da troppo tempo, gettando le basi per una giustizia rispetto alle famiglie con figli. Ma non basta. Servono politiche di respiro più ampio per il rilancio demografico. Non dimentichiamoci che il nome che l’Europa ha dato al Recovery Fund è ‘Next Generation EU’”, conclude De Palo.